Dal 30 aprile 2021 sarà attivo nuovo portale per le istanze per i contributi ai giovani agricoltori

L’art. 43-quater del decreto-legge 16 luglio 2020, n. 76, conv., con mod., dalla legge 11 settembre 2020, n. 120, cd. “Decreto semplificazioniha previsto che possono essere concesse, per l’intero territorio nazionale, le seguenti agevolazioni: «(…) mutui agevolati per gli investimenti, a un tasso pari a zero, (…) di importo non superiore al 60 per cento della spesa ammissibile, nonché un contributo a fondo perduto fino al 35 per cento della spesa ammissibile. (…)».

Dal 30 aprile 2021 sarà attivo il nuovo portale dedicato alla misura.

Le domande convalidate sull’attuale portale “Subentro/Ampliamento” saranno automaticamente importate, nel rispetto dell’ordine cronologico di presentazione. Le domande in stato di “bozza” alla data del 29 aprile 2021 saranno invece cancellate.

Fonte: ISMEA – http://www.ismea.it/