• 21/04/2024 16:03

Le modifiche della versione 1.9 del 5 marzo 2024, consistono nell’introduzione della descrizione delle modalità di rettifica delle comunicazioni trasmesse via SDI con i tipi documento TD16, TD17, TD18, TD19, TD20, TD21, TD22, TD23, TD26 e TD28. Fornite, inoltre, indicazioni per la compilazione della sezione “AltriDatiGestionali” da parte delle imprese agricole in regime speciale.

 

Nel dettaglio, la descrizione delle modalità di rettifica delle comunicazioni trasmesse via SDI riguardano i seguenti tipi documento:

 

  • TD16 – Integrazione fattura da reverse charge interno;
  • TD17 – Integrazione/autofattura per acquisto servizi dall’estero;
  • TD18 – Integrazione per acquisto di beni intracomunitari;
  • TD19 – Integrazione/autofattura per acquisto di beni ex art. 17, secondo comma, del D.P.R. n. 633 del 1972;
  • TD20 – Autofattura per regolarizzazione e integrazione delle fatture (ex art. 6, commi 8 e 9-bis, D.Lgs. n. 471 del 1997 o art. 46, comma 5, D.L. n. 331 del 1993);
  • TD21 – Autofattura per splafonamento;
  • TD22 – Estrazione beni da deposito IVA;
  • TD23 – Estrazione beni da deposito iva con versamento dell’IVA;
  • TD26 – Cessione di beni ammortizzabili e passaggi interni (ex art. 36, quinto comma, del D.P.R. n. 633 del 1972);
  • TD28 – Acquisti da San marino con IVA (fattura cartacea).

Link alla Guida alla compilazione delle fatture elettroniche e dell’esterometro (Versione 1.9 del 5 marzo 2024)